Camerlata, guasto risolto: la ruspa demolisce la facciata della palazzina ex Fisac - Video

Come annunciato stamane, sono ripartiti già nel primo pomeriggio i lavori di demolizione della palazzina Fisac a Camerlata. Risolto, dunque, il piccolo malfunzionamento della pompa d'acqua necessaria a evitare lo spargimento delle polveri...

 

Come annunciato stamane, sono ripartiti già nel primo pomeriggio i lavori di demolizione della palazzina Fisac a Camerlata. Risolto, dunque, il piccolo malfunzionamento della pompa d'acqua necessaria a evitare lo spargimento delle polveri anche fuori dall'area di cantiere. Non appena rimesso in moto il motore della grande ruspa "armata" di tenaglia, le parti del vecchio edificio sono crollate rapidamente. Di fatto, già attorno alle 16, un intero blocco centrale della palazzina era scomparso, ridotto letteralmente in macerie. I lavori, che hanno richiamato molti curiosi lungo il marciapiede della trafficatissima via Pasquale Paoli, proseguiranno anche nei prossimi giorni per terminare al massimo entro un paio di settimane. Si tratta del primo step formale verso l'apertura del maxi-supermercato Esselunga nel comparso ex Trevitex. Al posto della palazzina in fase di abbattimento sorgerà una piazza pubblica, ma lavori di riqualificazione sono previsti su tutti gli assi viari principali tra Camerlata e Rebbio (cliccando qui, il progetto integrale).

https://www.youtube.com/watch?v=zYMpH6wGIxU

Potrebbe Interessarti

Torna su
QuiComo è in caricamento