Caduto dal sesto piano di un palazzo in viale Masia: era un dentista

Si è tratta con ogni probabilità di Suicidio: l'uomo che è caduto dal sesto piano di un palazzo in viale Masia a Como nel cortile interno dell'edificio, era un dentista che fino a pochi anni fa aveva lo studio proprio nel palazzo. Il portinaio del...

Si è tratta con ogni probabilità di Suicidio: l'uomo che è caduto dal sesto piano di un palazzo in viale Masia a Como nel cortile interno dell'edificio, era un dentista che fino a pochi anni fa aveva lo studio proprio nel palazzo. Il portinaio del condominio non lo aveva riconosciuto poiché ai tempi in cui l'uomo, circa 60 anni, aveva lo studio lì, lui non lavorava ancora come portinaio.

Inutili i soccorsi dell'ambulanza e dell'auto medica. Sul posto la polizia locale e la polizia della Questura di Como che procederà con gli accertamenti per capire l'esatta dinamica del fatto. L'uomo si è buttato da una finestra delle scale utilizzando una piccola scaletta che è stata ritrovata sul pianerottolo vicina alla finestra.

Si parla di

Video popolari

Caduto dal sesto piano di un palazzo in viale Masia: era un dentista

QuiComo è in caricamento