Cronaca

Caduto nel lago a Como, salvato dal battello Cormorano

Un giovane uomo di 26 anni questa mattina intorno alle 7.30 è caduto nel lago di Como, nei pressi della passeggiata vicino a piazza Matteotti (inizio di viale Geno). Alcuni testimoni che lo hanno visto cadere in acqua (forse si è buttato...

caduto-lago

Un giovane uomo di 26 anni questa mattina intorno alle 7.30 è caduto nel lago di Como, nei pressi della passeggiata vicino a piazza Matteotti (inizio di viale Geno). Alcuni testimoni che lo hanno visto cadere in acqua (forse si è buttato volontariamente) hanno lanciato l'allarme e chiamato le forze dell'ordine e i soccorsi. Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri e i vigili del fuoco che hanno tratto in salvo il ragazzo ma il ragazzo è stato in realtà salvato da alcuni addetti della Navigazione che lo hanno recuperando utilizzando un'imbarcazione (il battello Coromorano) e, dopo avergli gettato un salvagente, con l'aiuto dei carabinieri lo hanno fatto salire a bordo. Un'ambulanza lo ha soccorso e gli ha prestato le prime cure, poi lo ha trasportato all'ospedale Sant'Anna di San Fermo della Battaglia in codice giallo per ipotermia. Era in stato confusionale. Ora il ragazzo è fuori pericolo. Resta, però, da chiarire la dinamica di quello che può essere stato un incidente, o forse bisognerà capire le motivazioni di quello che è stato un gesto volontario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caduto nel lago a Como, salvato dal battello Cormorano

QuiComo è in caricamento