Cronaca

Cade in stazione: lo soccorrono e lo arrestano

Ieri notte intorno alle 23.50 un'ambulanza e una volante della polizia di Como sono intervenuti alla stazione San Giovanni per soccorrere un uomo di 42 anni caduto a causa di un malore. L'uomo aveva sbattuto rovinosamente la testa sul pavimento...

stazione-san-giovanni

Ieri notte intorno alle 23.50 un'ambulanza e una volante della polizia di Como sono intervenuti alla stazione San Giovanni per soccorrere un uomo di 42 anni caduto a causa di un malore. L'uomo aveva sbattuto rovinosamente la testa sul pavimento della stazione. Il racconto è stato confermato anche da alcune persone presenti. Gli agenti hanno effettuato i controlli di rito e hanno scoperto che sull'uomo spiccava un atto di rintraccio per sottoposizione a misura restrittiva emessa il 4 settembre dalla casa di reclusione internati Castelfranco Emilia (Modena), in quanto l'individuo, dopo aver goduto della licenza giornaliera, non aveva fatto rientro all'istituto rendendosi irreperibile. Dopo essere stato accompagnato all'ospedale Sant'Anna per le cure è stato arrestato per il reato di evasione alla misura di sicurezza detentiva dalla casa di lavoro e condotto al carcere del Bassone a Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in stazione: lo soccorrono e lo arrestano

QuiComo è in caricamento