Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca

Cacciatore ucciso a Bosisio Parini

Un cacciatore è morto a Bosisio Parini, in via Caneve, ucciso da un colpo di fucile durante una battuta di caccia, questa mattina poco dopo le 8.30. L'uomo aveva 53 anni ed era residente a Milano, sposato con una donna di Merate. Sul posto sono...

Un cacciatore è morto a Bosisio Parini, in via Caneve, ucciso da un colpo di fucile durante una battuta di caccia, questa mattina poco dopo le 8.30. L'uomo aveva 53 anni ed era residente a Milano, sposato con una donna di Merate. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del Lario Soccorso di Erba, ma per l'uomo era ormai troppo tardi. Del caso si stanno occupando i carabinieri di Merate che dovranno ora ricostruire la dinamica dell'accaduto. Il sito web del Giornale di Lecco parla di alcune prime indiscrezioni: il colpo di fucile sarebbe stato esploso dalla stessa vittima per errore, mentre cercava di difendersi dall'attacco di alcuni grossi cani scappati da un giardino della zona. L'amico del cacciatore è riuscito ad uccidere uno dei due cani e si è salvato

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cacciatore ucciso a Bosisio Parini

QuiComo è in caricamento