Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Perseguita e minaccia per mesi i vicini di casa: arrestato 49enne di Cabiate

L'uomo è stato portato al Bassone accusato anche di minacce a pubblico ufficiale

Ieri pomeriggio, 22 aprile 2021, i carabinieri di Cantù e di Mariano Comense hanno arrestato, in fragranza di reato, A.P., 49 enne, cittadino italiano, residente a Cabiate (CO), responsabile di atti persecutori verso il vicinato e minacce a pubblico ufficiale. 
Il tutto è avvenuto a Cabiate dove, già a partire dall’ora di pranzo, l’uomo ha iniziato ad ingiuriare e minacciare diversi vicini di casa e residenti della corte in cui  lui stesso risiede. All'arrivo della Polizia Locale il 49enne ha cominciato ad insultare pesantemente anche gli agenti.
Il comportamento antisociale dell'uomo è stato quindi interrotto dall’intervento dei carabinieri di Mariano anche loro minacciati. Il 49enne è stato quindi arrestato per atti persecutori e minacce a pubblico ufficiale. 

Dal racconto delle parti offese, è emerso infatti che era da diversi mesi che andavano avanti questi comportamenti persecutori nei confronti dei vicini di casa che, quasi quotidianamente, dovevano subire i suoi sfoghi e le sue frustrazioni.
L’uomo è stato portato al Bassone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perseguita e minaccia per mesi i vicini di casa: arrestato 49enne di Cabiate

QuiComo è in caricamento