rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca Cabiate

Tentano il colpo in una villa a Cabiate, donna terrorizzata chiusa in camera da letto

Il furto sventato dalle guardie giurate

Una nottata da incubo quella della scorsa domenica per una donna di 60 anni di Cabiate. Alcuni ladri hanno spaccato la vetrata di una finestra (usando anche arnesi da scasso) e sono entrati nella villetta dove la donna dormiva nella sua camera da letto.

Il segnale di allarme ha innescato immediatamente l’intervento delle guardie giurate (Sicuritalia), che sono andate subito sul posto. Gli addetti alla sicurezza sono stati ininterrottamente al telefono con la donna, cercando di rassicurarla nonostante fosse sotto shock, e consigliando di rimanere chiusa nella propria stanza.

Una volta arrivati all’interno della villa l'hanno subito liberata: la donna era in evidente stato di agitazione. Le forze dell'ordine nel mentre avvisate hanno inseguito i ladri che si erano dati alla fuga e dileguati con una macchina di grossa cilindrata parcheggiata sul retro della casa. Grande spavento ma fortunatamente la signora sta bene e i malviventi non sono riusciti a rubare nulla di valore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tentano il colpo in una villa a Cabiate, donna terrorizzata chiusa in camera da letto

QuiComo è in caricamento