Cronaca

"C.S.I. Como": per i vigili arrivano tute bianche, narcotest per il crack, bisturi e provette

Una volta istituita, serviva anche dotarla di strumentazioni e accessori adeguati. Altrimenti, l'Unità operativa di sicurezza urbana all'interno della Polizia locale di Como rischiava seriamente di rimanere utile sulla carta e inutile per le...

furto-comune-4

Una volta istituita, serviva anche dotarla di strumentazioni e accessori adeguati. Altrimenti, l'Unità operativa di sicurezza urbana all'interno della Polizia locale di Como rischiava seriamente di rimanere utile sulla carta e inutile per le strade. Da qui, ecco la decisione - anche piuttosto economica, a dire il vero - di trasformare questo nucleo dei vigili in una sorta di "Csi Como", con l'acquisto di dotazioni varie che dovrebbero accrescerne le modalità e i campi di intervento in tema di prevenzione e repressione di "quei comportamenti che pregiudicano il mantenimento della sicurezza urbana e che portano al degrado sociale".

Ecco quindi che con 1.744 euro complessivi, il Comando ha acquistato diversi narcotest per sostanze stupefacenti (derivati della cannabis, droghe sintetiche, fino al crack), pennelli in fibra di vetro e in pelo di cammello, vari tipi di polveri magnetiche per la rilevazione delle impronte digitali, guanti in lattice, le classiche tute bianche tipiche delle investigazioni scientifiche, bisturi, pinzette, provette, rilevatori per analisi di urine e sangue, le tipiche lettere da posizionare sulle scene di un crimine.

Insomma un'attrezzatura da film, solo che è vero. E avrà sede a Como.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"C.S.I. Como": per i vigili arrivano tute bianche, narcotest per il crack, bisturi e provette

QuiComo è in caricamento