Cronaca

Buffagni (M5S): "Bizzozero uomo libero, collaboriamo per un convegno. Accordi politici? Nessuno"

"Bizzozero? Ha già collaborato con noi l'anno scorso, lo sta facendo ora per un incontro che organizzeremo a breve a Cantù sull'utilizzo dei fondi europei per i Comuni e per le imprese. Sicuramente il suo recente endorsement ha fatto molto piacere...

Buffagni (M5S): "Bizzozero uomo libero, collaboriamo per un convegno. Accordi politici? Nessuno"

"Bizzozero? Ha già collaborato con noi l'anno scorso, lo sta facendo ora per un incontro che organizzeremo a breve a Cantù sull'utilizzo dei fondi europei per i Comuni e per le imprese. Sicuramente il suo recente endorsement ha fatto molto piacere. Ma prima delle elezioni 2017 deve passarne di acqua sotto i ponti, non mi pare il caso di parlare di intese sottobanco o accordi da fantapolitica che non esistono". Stefano Buffagni, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle che si occupa nello specifico del Comasco, parla di uno dei rumors più "succulenti" dell'estate 2015: quello sul sindaco di Cantù e sul suo possibile avvicinamento al M5S. Non una fantasia giornalistica, se è vero come è vero che soltanto pochi giorni fa il primo cittadino della Città del Mobile si espresse pubblicamente così: "A mio avviso, per qualsiasi cittadino onesto e cosciente che davvero voglia cambiare il vergognoso sistema politico italiano, esiste dunque oggi una sola alternativa: non votare (che resta comunque un'ipotesi secondo me del tutto coerente) oppure votare per il M5S". E ancora: "Devo proprio riconoscere che, dal mio punto di vista, il piatto della bilancia, nell'alternativa fra non voto e voto per il M5S, pende oggi decisamente a favore dei 5 Stelle". Parole tutt'altro che di pura cortesia, insomma, quelle dell'uomo-simbolo dell'esperienza civica di "Lavori in corso".

claudio-bizzozero-ago15"Bizzozero evidentemente è un uomo libero e non deve rispondere a logiche politiche di altra natura - dice Buffagni - Probabilmente ha fatto un'analisi della situazione politica in Italia e ha tratto sinceramente quelle conclusioni. Fanno molto piacere, inutile negarlo. Ma oggi esiste solo un dato di fatto: il sindaco si è dimostrato molto disponibile per collaborare all'evento che faremo a fine mese con l'obiettivo di illustrare alle piccole e medie imprese e ai Comuni stessi come utilizzare i fondi europei disponibili, che offrono molte opportunità spesso sottovalutate quando non perse del tutto. Il sostegno alle Pmi è da sempre un obiettivo che al Movimento Cinque Stelle sta molto a cuore, il Canturino è certamente una zona ricca di queste aziende. Grazie ai nostri rappresentanti in Europa e a consulenti specializzati puntiamo a chiarire tutte le vie per ottenere e impiegare le rirsorse europee. Con Bizzozero abbiamo una sensibilità simile su questo tema". Un ponte verso un avvicinamento più deciso in direzione elezioni 2017? "Come ho detto, non c'è nulla - chiude Buffagni - Manca ancora molto tempo, deve passare molta acqua sotto i ponti prima del voto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buffagni (M5S): "Bizzozero uomo libero, collaboriamo per un convegno. Accordi politici? Nessuno"

QuiComo è in caricamento