L'esame di coscienza di Bruni: no comment di Buono

QuiComo ha chiesto a Pasquale Buono, consigliere comunale del Pdl (nonché vice capogruppo) se anche lui, come il presidente del consiglio comunale Mario Pastore, pensa che il sindaco Stefano Bruni debba farsi "un esame di coscienza" per assumersi...

QuiComo ha chiesto a Pasquale Buono, consigliere comunale del Pdl (nonché vice capogruppo) se anche lui, come il presidente del consiglio comunale Mario Pastore, pensa che il sindaco Stefano Bruni debba farsi "un esame di coscienza" per assumersi le responsabilità sulla traballnte situazione politica dell'amministrazione. Proprio in quel momento arriva il sindaco che anticipa la risposta di Buono spiegando che l'esame di coscienza lui se lo fa "ogni mese quando si confessa". Buono incalzato ha poi preferito affidarsi a un "no comment". Pastore, scherzando, gli ha detto che si nasconde "dietro uno stupido no comment". La scena, che si è svolta davanti al Bar Mariett di via Vittorio Emanuele ha avuto toni ironici, ma in queste ore il clima politico è comunque molto teso. Bruni martedì ha dichiarato, infatti, di essere pronto a dimettersi. E dalla sua decisione dipendono anche le posizioni di Pastore e Buono, ovvamente.

Si parla di

Video popolari

L'esame di coscienza di Bruni: no comment di Buono

QuiComo è in caricamento