Brunate, scivola per 50 metri metri e finisce nel torrente: intervenuti vigili del fuoco e Cnsas

L'uomo stava facendo una passeggiata con il cane e alcuni familiari

Era uscito di casa con il cane e alcuni familiari per fare una passeggiata. Lungo la mulattiera, nei pressi della località Garzola è scivolato per una cinquantina di metri ed è finito sul greto del torrente, con il suo cane.

L’uomo, 39 anni, residente nel Comasco, è stato raggiunto dai soccorritori, imbarellato e recuperato con l’elicottero dei Vigili del fuoco, intervenuti con il Cnsas (squadra forra regionale e tecnici della Stazione del Triangolo Lariano, in totale una decina di persone). Il ferito è stato portato dove c’erano l’autoambulanza e l’automedica ad aspettarlo, per verificare il suo stato di salute dopo la caduta. Il cane è in buone condizioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: emersi nuovi elementi

  • Ritrovato il corpo di Mattia Gandola, annegato nel lago del Segrino

  • Come si vive a Como? Ecco le risposte di alcuni abitanti: "Paesaggi bellissimi, ma è una città per vecchi"

  • Como, si sposano i due senzatetto Silvia e Alessandro: il primo incontro fu su una panchina 10 anni fa

  • La testimonianza: "In Svizzera il Covid vissuto con coscienza, in Italia la mascherina è più un bavaglio"

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

Torna su
QuiComo è in caricamento