Cronaca

Broletto imbrattato: il Comune si costituisce parte civile

L’amministrazione comunale si costituirà parte civile nei confronti dei cinque ragazzi che hanno imbrattato i muri del Broletto (piazza  Duomo) con la vernice delle bombolette spray. I giovani, tre minorenni e due maggiorenni, sono stati fermati...

writers-broletto-2

L'amministrazione comunale si costituirà parte civile nei confronti dei cinque ragazzi che hanno imbrattato i muri del Broletto (piazza Duomo) con la vernice delle bombolette spray. I giovani, tre minorenni e due maggiorenni, sono stati fermati martedì dagli agenti della polizia locale avvisati da un passante. "Si tratta di un vero e proprio atto di vandalismo - commenta il sindaco Mario Lucini - Il Broletto è un monumento, il monumento simbolo della nostra città e il gesto compiuto non merita alcuna tolleranza e comprensione. Un plauso al cittadino che ha prontamente segnalato il fatto al Comando della Polizia Locale consentendo un immediato intervento. Questa è la nostra città e tutti dobbiamo averne cura".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Broletto imbrattato: il Comune si costituisce parte civile

QuiComo è in caricamento