Cronaca

Mercato delle carni di Breccia: furto da 4mila euro

I malviventi hanno minacciato le cassiere con un coltello

Avevano il volto coperto da passamontagna i due uomini che venerdì sera, 14 febbraio, poco prima delle 20, cioè verso l’ora di chiusura, si sono presentati al Gran Mercato delle carni di Breccia. Coltello alla mano, davanti ai clienti spaventati, hanno minacciato le cassiere e si sono fatti consegnare circa 4mila euro. I due sono poi fuggiti.

Sul posto sono arrivati gli uomini della questura e la polizia sta ora studiando le immagini del telecamere per risalire all’identità dei due rapinatori che erano a volto coperto e, come hanno riferito i testimoni, parlavano italiano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mercato delle carni di Breccia: furto da 4mila euro

QuiComo è in caricamento