Cronaca

Cantù, borseggiatore a 63 anni: aspetta il processo

Brindisino, 63 anni, residente a Inverigo da molto tempo. E' stato arrestato ieri (16 agosto 2014) dai carabinieri di Cantù. L'uomo aveva appena rubato la borsetta di una cliente del Bennet. Il personale della sicurezza si è subito accorto di...

Brindisino, 63 anni, residente a Inverigo da molto tempo. E' stato arrestato ieri (16 agosto 2014) dai carabinieri di Cantù. L'uomo aveva appena rubato la borsetta di una cliente del Bennet. Il personale della sicurezza si è subito accorto di quanto stava accandendo grazie al sistema di videosorveglianza interno, così l'allarme è stato immediato. I militari, giunti sul posto, hanno trovato il brindisino con ancora la borsetta tra le braccia. Arrestato per furto è stato accompagnato in caserma per gli accertamenti. Le verifiche hanno rivelato come l'uomo fosse già noto alle forze dell'ordine: era un pregiudicato sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di dimora. In sostanza non avrebbe mai potuto lasciare Inverigo. Ora si trova in camera di sicurezza, in attesa del processo con rito direttissimo programmato per domani mattina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantù, borseggiatore a 63 anni: aspetta il processo

QuiComo è in caricamento