rotate-mobile
Cronaca

Bloccati su un isolotto sul Ticino: salvati quattro ragazzi

A causa delle correnti forti non sono riuscivano a tornare

Una scena che ha ricordato, in parte, quella tragica avvenuta il giorno prima nel Natisone, in Friuli ma è successa ieri in Lombardia

Due ragazzi e due ragazze sono stati salvati dai vigili del fuoco di Milano: erano rimasti bloccati in un isolotto in mezzo al fiume Ticino. 

l salvataggio, riferiscono i pompieri, è avvenuto nel comune di Cuggiono. I giovani, ventenni originari di Vanzago (Milano) erano arrivati nel parco del Ticino per una gita e si sono allontanati dalla riva raggiungendo l'isolotto, ma poi a causa delle correnti forti non sono riusciti a tornare.

Sono stati loro stessi a lanciare l'allarme. Sul posto in pochi minuti sono arrivate le squadre del soccorso acquatico del nucleo Saf (Speleo-alpino-fluviale) del Comando di Milano, supportate dal personale del Distaccamento volontario di Inveruno. Con un gommone rafting i vigili, nonostante le forti correnti, sono riusciti a riportare a riva i quattro ragazzi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bloccati su un isolotto sul Ticino: salvati quattro ragazzi

QuiComo è in caricamento