rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Erba

"Funziona come gli sbirri", così si organizzavano i clan della ’ndrangheta nel Comasco. Le intercettazioni

La maxi operazione della polizia di Stato di Como ha disarticolato due clan e portato all'arresto di 30 persone

Una guerra tra i due clan delle locali della 'ndrangheta stava per scoppiare tra il 2020 e il 2021. Nelle intercettazioni della maxi operazione della polizia di Stato che ha portato ieri mattina 28 maggio a 30 arresti, uno degli indagati parla chiaro: "Io sono arrivato in ritardo ma l'hanno spaccato, l'hanno preso per la gola e gli hanno detto: guada che i prossimi sono i tuoi. Allora no, è meglio che a Erba voi piede non ce lo mettete, arrivate al Segrino perché a Erba ci siamo noi". Secondo quanto ricostruito solo un diretto intervento dalla Calabria, dai piani alti dell'associazione criminale, ha evitato il peggio. Il motivo del contendere era chiaramente la divisione delle zone di spaccio nel Triangolo Lariano da parte delle due organizzazioni di stampo 'ndranghestista che sono state disarticolate ieri. 

Divisi in clan quindi, con una fitta rete strutturata gerarchicamente in cui ognuno aveva un ruolo preciso, dall’apice ai fattorini. Un sodalizio criminale dove hashish, cocaina e marijuana venivano fornite, confezionate, immesse sul mercato. E un sistema preciso volto a eludere i controlli specialmente nel trasporto. E di cui bisognava assolutamente rispettare i "gradi".

In altri passaggi uno degli intercettati spiegava a un nuovo arrivato come erano organizzati: "Funziona come gli sbirri perché gli sbirri sai cosa hanno? I gradi: ci sono i carabinieri, i marescialli, il comandante. Noi abbiamo una dote di copione capito? Il capo locale chi è? Il maresciallo, il brigadiere chi è? La caserma deve essere vicino alla Locale, se non c'è la Caserma non fai la locale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Funziona come gli sbirri", così si organizzavano i clan della ’ndrangheta nel Comasco. Le intercettazioni

QuiComo è in caricamento