Cronaca

Via Napoleona, polizia e vigili sgomberano stabile occupato

E' durata solo pochi giorni l'occupazione abusiva dello stabile di via Napoleona a Como da parte del collettivo di ragazzi: questa mattina all'alba gli uomini della polizia locale e della polizia della questura di Como sono intervenuti per...

sgomberato-via-napoleona

E' durata solo pochi giorni l'occupazione abusiva dello stabile di via Napoleona a Como da parte del collettivo di ragazzi: questa mattina all'alba gli uomini della polizia locale e della polizia della questura di Como sono intervenuti per sgomberare l'ex Carrozzeria Napoleona diventata da sabato scorso base fissa del collettivo Dintorni Reattivi. Con lo slogan "Como prende spazi" i ragazzi hanno preso possesso dell'edificio. Intorno alle ore 6 di questa mattina (martedì 29 ottobre 2013) gli agenti di polizia locale sono intervenuti numerosi con due squadre di ordine pubblico, agenti in borghese e pattuglie dei vigili controllare e regolare la situazione stradale. I ragazzi sono stati invitati a lasciare la struttura. Gli agenti hanno svegliato i giovani e proceduto con l'identificazione di ciascuno di loro. In tutto erano presenti 11 ragazzi al momento dello sgombero. Le forze dell'ordine si sono assicurate che effettivamente lasciassero l'edificio. Le operazioni di sgombero si sono protratte per circa 2 ore poiché i ragazzi avevano con sé molti effetti personali, come vestiti e computer, oltre a vario materiale che sarebbe servito per organizzare iniziative, come il torneo di scacchi che era previsto per mercoledì. Il traffico di via Napoleona è stato in parte bloccato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Napoleona, polizia e vigili sgomberano stabile occupato

QuiComo è in caricamento