Martedì, 22 Giugno 2021
Cronaca

Il bike sharing arriva anche a Como

A Como arriva il bike sharing. Il Comune ha stanziato 230mila euro per affidare il servizio di noleggio bicilette tanto in voga in diverse città italiane e capitali straniere. Si tratta delle biciclette dislocate in apposite "stazioni" in diversi...

bike-sharing

A Como arriva il bike sharing. Il Comune ha stanziato 230mila euro per affidare il servizio di noleggio bicilette tanto in voga in diverse città italiane e capitali straniere. Si tratta delle biciclette dislocate in apposite "stazioni" in diversi punti della città. Basta acquistare l'apposita chiave o la tessera contactless per sbloccare una delle bici che si trovano nelle stazioni di bike sharing. La si usa quanto si vuole e poi la si parcheggia nuovamente, anche in una stazione diversa da quella in cui è stata presa.

Dove - A Como le stazioni di bikesharing verranno installate nei seguenti sette punti: piazzale San Gottardo (stazione ferrovie San Giovanni), piazza De Gaspaeri (stazione funicolare), via Bertinelli-via Perti, piazza Vittoria, piazza Cavour, piazzale Gerbetto, via Sant'Abbondio. Le biclette a disposizione saranno in tutto circa 70. Il Comune di Como dovrà procedere, ora con il bando di gara per l'affidamento del servizio.

Costi - Per quanto riguarda gli utenti, sono state previste le seguenti tariffe (comprensive di assicurazione per responsabilità civile): quota fissa annuale di 35 euro, mensile di 10 euro, settimanale di 5 euro, giornaliero di 3 euro, quota a tempo di 50 centesimi ogni mezz'ora (con la prima mezz'ora di utilizzo gratuita).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bike sharing arriva anche a Como

QuiComo è in caricamento