Mariano, riconosce la sua bici rubata in vendita su internet: scatta la trappola

Si presenta all'appuntamento con i carabinieri. Recuperate altre bici rubate

Bici rubata (foto di repertorio)

Brillante operazione dei carabinieri di Mariano Comense che grazie alla collaborazione di un uomo vittima del furto di una bicicletta sono riusciti a individuare e a denunciare per ricettazione il presunto autore dei furti di altre bici. E' accaduto nella mattina di lunedì 30 ottobre 2017.

L'uomo, al quale avevano da poco rubato una mountain bike di valore, ha provato a fare una ricerca in internet nella speranza di rintracciare la sua bicicletta. E così è stato. Nonostante fosse passato pochissimo tempo dal momento del furto, su un sito di annunci è comparsa la foto della sua bici rubata in mattinata. E così l'uomo ha preso appuntamento con il venditore ma anziché presentarsi da solo è andato all'incontro accompagnato dai carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appuntamento era in via Isonzo a Mariano Comense. Il presunto venditore - 28 anni residente in paese - è stato subito bloccato. La bici è stata riconosciuta dal legittimo proprietario. Dunque, i militari hanno eseguito una perquisizione nell'abitazione del 28enne dove hanno trovato altre due biciclette che sono già state riconsegnate ai legittimi proprietari. Per il 28enne è scattata la denuncia di ricettazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, drogava una bimba, abusava di lei e poi vendeva i video: arrestato

  • Como, aliante caduto a Tavernola

  • Doccia fredda per turismo e commercio a Como: la frontiera con il Ticino non riprirà il 3 giugno

  • Cantù, minaccia di morte e perseguita per mesi l'ex socio: denunciato

  • Spostamenti tra le Regioni, la decisione sarà presa in base ai dati (e probabilmente con poco preavviso)

  • Chiara Ferragni e il suo post sul lago di Como: "Non vedo l'ora di tornare"

Torna su
QuiComo è in caricamento