menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Paratie: il Comune stralcia 3 milioni di opere, "sparisce" la sorpresa geologica

Paratie: il Comune stralcia 3 milioni di opere, "sparisce" la sorpresa geologica

Beffa secondo lotto, Lucini: "Deve reinserirlo nelle carte la Regione, loro l'hanno cancellato"

"E' la Regione che deve inserire nuovamente il tracciato nei suoi documenti di programmazione". Così il sindaco di Como, Mario Lucini, interviene sul caso del secondo lotto della Tangenziale di Como cancellato dalle carte ufficiali dapprima...

"E' la Regione che deve inserire nuovamente il tracciato nei suoi documenti di programmazione". Così il sindaco di Como, Mario Lucini, interviene sul caso del secondo lotto della Tangenziale di Como cancellato dalle carte ufficiali dapprima proprio da giunta e consiglio regionale e poi, come conseguenza diretta e in virtù dell'adeguamento obbligatorio a quella linea, anche dai documenti urbanistici comunali (segnatamente la variante al Pgt in corso di approvazione). Impossibile negare che, benché obbligata, la cancellazione del tracciato Como-Albese con Cassano dalle carte-guida del Comune abbia destato una certa sorpresa visto che proprio il primo cittadino, assieme a moltissimi altri amministratori, nelle scorse settimane si erano riuniti nel comitato contro il pedaggio e per il completamento della Tangenziale-moncherino. Ora tutto è perduto?

maroni-pedemontana-1"No, non credo sia tutto perduto - afferma il sindaco - Purtroppo noi ci siamo dovuti forzatamente adeguare a una scelta ben precisa compiuta dalla Regione, anche in virtù della scadenza di validità dei vincoli apposti a suo tempo sui territori comunali che avrebbero dovuto ospitare la strada. Non si poteva mantenerli in eterno, ovviamente, e comunque sui quei terreni prima vincolati non è prevista alcuna costruzione". Dettaglio (positivo) non da poco, questo, poiché è facile intuire quale sarebbe stato l'eventuale problema creato da nuove costruzioni in quella zona (oltre lo svincolo dell'Acquanegra) nel caso in cui un domani si fosse sbloccato l'iter per il completamento della tangenziale. Resta il fatto, però, che a oggi il secondo lotto non esiste materialmente più nelle carte urbanistico-programmatoria di Regione e Comune.

pedemontana-inaugurato-cassano"Questo è il frutto innanzitutto della scelta dell'allora assessore regionale alle Infrastrutture, Raffaele Cattaneo, che nel 2009 chiese al Cipe il differimento della realizzazione dei secondi lotti delle Tangenziali di Como e Varese per le note questioni di costi - specifica Lucini - Una decisione che fece il paio con il sostegno alla fantomatica autostrada Varese-Como-Lecco di cui in realtà esiste soltanto un studio di fattibilità". Sulla cancellazione unilaterale del tracciato del secondo lotto, però, ora Lucini annuncia qualche mossa.

como-orsenigo-tangenziale"La strada perseguibile è convincere la Regione a reinserire il tracciato nei suoi documenti programmatori - afferma il sindaco - Possiamo farlo come Comune, ma non da soli, sicuramente assieme alla Provincia. E penso che la sede adatta per porre formalmente la questione potrebbe essere il Collegio di Vigilanza di Pedemontana, dove tutti gli enti e i soggetti coinvolti nelle vicenda sono rappresentati". Di sicuro, anche Lucini non prende sul serio l'ipotesi di secondo lotto alternativo contemplato dalla Regione nei suoi documenti al posto di quello originario, ossia il fantomatico tracciato Como-Orsenigo che risale a poco più di una bozza senza pretese né ufficialità realizzata qualche anno fa dalla Provincia. "Quell'ipotesi non esiste davvero - afferma - In più andrebbe pure a insistere su terreni dove vi sono già altri vincoli legati a progetti di privati".

Scartata, almeno in apparenza, l'ipotesi di un braccio di ferro legale con il Pirellone facendo leva sulla cancellazione unilaterale del secondo lotto dai documenti urbanistici pur essendo l'opera inclusa in un Accordo di programma firmato da numerosi soggetti e nell'ambito di un progetto di valenza nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le 5 camminate più belle sul Lago di Como

social

Lago di Como, cinque trattorie all'aperto con vista mozzafiato

social

I 10 migliori rifugi sul Lago di Como

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento