Battelli più lenti per non danneggiare il nido dei cigni

Il livello del lago è salito. Basta un leggero moto ondoso perché il lago bagni e rischi di danneggiare il nido che una coppia di cigni ha costruito sul vecchio pontile della Navigazione Lago di Como sul lungolago, davanti a piazza Cavour. Su...

Il livello del lago è salito. Basta un leggero moto ondoso perché il lago bagni e rischi di danneggiare il nido che una coppia di cigni ha costruito sul vecchio pontile della Navigazione Lago di Como sul lungolago, davanti a piazza Cavour. Su segnalazione di Quicomo la Navigazione ha deciso di raccomandare ai comandanti dei battelli di procedere con maggiore lentezza durante l'entrata e l'uscita dei battelli dai pontile del primo bacino. "Non eravamo a conoscenza del nido di cigni - ha spiegato Franz Piunti, direttore della Navigazione - I nostri natanti viaggiano al di sotto dei limiti massimi consentiti in quel tratto ma grazie alla vostra segnalazione abbiamo dato disposizione ai comandanti di procedere con maggiore lentezza per limitare i moti ondosi che con il lago alto potrebbero danneggiare il nido". Tale disposizone avrà una durata di pochi giorni, infatti è imminente la schiusa delle cinque uova deposte da mamma cigno. Si tratta di aspettare ancora 4 o 5 giorni.

Si parla di

Video popolari

Battelli più lenti per non danneggiare il nido dei cigni

QuiComo è in caricamento