Cronaca

Banda di vandali fermata in centro storico

Cinque Quattro ragazzi poco più che ventenni intorno ai vent'anni sono stati fermati e denunciati per danneggiamenti ieri notte. Il merito è di un agente della Questura di Como che è intervenuto mentre era libero dal servizio. Il tutto è avvenuto...

furto-coin

Cinque Quattro ragazzi poco più che ventenni intorno ai vent'anni sono stati fermati e denunciati per danneggiamenti ieri notte. Il merito è di un agente della Questura di Como che è intervenuto mentre era libero dal servizio. Il tutto è avvenuto poco prima delle 3 del mattino. L'agente stava percorrendo via Cinque Giornate, nel centro storico di Como, quando ha sentito dei forti rumori provenire da via Boldoni, di fronte alla Coin. L'agente ha notato quattro ragazzi che urlando prendevano a calci i carrelli, le biciclette e persino un'auto davanti alla Coin. I rumori e le urla del gruppetto hanno attirato l'attenzione di varie persone che, avvicinatisi al luogo, hanno fuggire i quattro. L'agente li ha inseguiti tenendosi in contatto con la sala operativa della Questura alla quale comunicava costantemente la sua posizione. Giunti in via Cesare Cantù i quattro si sono fermato e sono stati così avvicinati da una volante che, dopo aver verificato l'accaduto, li ha denunciati per danneggiamento aggravato in concorso. Si tratta di S.B. del '95, A.G. del '88, S.F.F. del '96 e N.C. del '90.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Banda di vandali fermata in centro storico

QuiComo è in caricamento