Assalto al bancomat di Luisago, ma l'esplosivo non basta: salvi i soldi

Esplosione nella notte: ladri in fuga senza bottino

Assalto con esplosivo al bancomat di via Matteotti a Luisago. Nella notte malviventi hanno tentato di derubare lo sportello automatico della Banca Popolare di Milano. L'assalto, però, non è riuscito. L'esplosivo non era sufficiente a scardinare la cassaforte interna. Il bancomat è stato quindi danneggiato solo esternamente mentre i soldi sono rimasti salvi.
Su questo blitz notturno dei ladri indagano i carabinieri della compagnia di Cantù. L'esplosione nella notte non è passata inosservata, infatti ha destato alcuni residenti dal sonno. Era circa l'una di notte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, continuano a salire i contagi: in Lombardia sono 212

  • Fobia coronavirus, a Mariano Comense prendono a sassate un anziano cinese: interviene Dj Francesco

  • Coronavirus, ancora in prognosi riservata il paziente trasferito al Sant'Anna dal Lodigiano

  • Coronavirus, tre famiglie isolate nel comasco: misura precauzionale

  • Coronavirus, scuole chiuse e vietate le visite ai parenti in ospedale

  • Coronavirus, proposta shock in Ticino: chiudere accesso ai frontalieri

Torna su
QuiComo è in caricamento