rotate-mobile
Cronaca Cantù / Via Provinciale Novedratese

Fenomeno baby gang: arrestati due minorenni sulla Novedratese mentre rapinano un ragazzo

I due appartenevano al gruppo che ha compiuto atti violenti a Cantù e Como

Due ragazzi minorenni sono stati arrestati a Cantù fuori da un locale situato sulla Novedratese. I due sono stati fermati dalla polizia della Questura di Como mentre stavano cercando di rapinare un ragazzo di 16 anni. I due giovani erano noti alle forze dell'ordine in quanto hanno partecipato ad alcune aggressioni e rapine avvenute a Cantù e Como. I due sono stati tradotti al Centro di prima accoglienza di Torino, a disposizione del procuratore della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni di Milano.
Non era un caso che la polizia si trovasse in quella zona. Infatti, in seguito alla recrudescenza del fenomeno delle baby gang il prefetto ha disposto una sensibile intensificazione dei controlli. Nella sola nottata a cavallo tra sabato 12 e domenica 13 marzo 2022, le forze dell'ordine - carabinieri, guardia di finanza, polizia di Stato e polizia locale - hanno identificato ben 170 persone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fenomeno baby gang: arrestati due minorenni sulla Novedratese mentre rapinano un ragazzo

QuiComo è in caricamento