"Autosilo Valmulini, pochi incassi e tante spese: da chiudere"

"L'autosilo perderà anche quest'anno 250mila euro. Se si aggiungono i 150mila euro che l'amministrazione comunale di Como ha deciso di stanziare per la messa a norma dell'impianto antincendio, la struttura costerà nell'ultimo anno la bellezza di...

"L'autosilo perderà anche quest'anno 250mila euro. Se si aggiungono i 150mila euro che l'amministrazione comunale di Como ha deciso di stanziare per la messa a norma dell'impianto antincendio, la struttura costerà nell'ultimo anno la bellezza di 400mila euro senza che vengano ripagati dagli incassi delle vendite dei biglietti e degli abbonamenti. L'autosilo va assolutamente chiuso". Alessandro Rapinese, consigliere comunale di opposizione di Adesso Como, torna sul tema Valmulini dopo che ha ricevuto risposta alla sua interrogazione con la quale chiedeva quanto avesse incassato l'autosilo grazie alle iniziative promozionali lanciate dalla giunta del sindaco Mario Lucini.

A beneficiare della promozione che garantiva una tariffa agevolata per sosta tutto il giorno più biglietto del bus a 1 euro nei week end pre-natalizi, sono state, in tutto, 38. Invece, gli abbonamenti promossi dal 20 novembre al 10 dicembre 2012 per offrire tre mesi di parcheggio tutto il giorno più autobus sul territorio comunale di Como, ha fruttato 1.350 euro (15 abbonamenti a 90 euro ciascuno). "Dei 15 abbonamenti venduti - ha commentato Rapinese - almeno 10 sono stati acquistati da persone che hanno disdetto il precedente abbonamento perché questo era più conveniente".

Si parla di

Video popolari

"Autosilo Valmulini, pochi incassi e tante spese: da chiudere"

QuiComo è in caricamento