rotate-mobile
Cronaca

In auto di notte senza patente e con una mazza lunga un metro: "Ci gioco col cane". Denunciati

I due uomini, uno di Rovello Porro e uno di Verano Brianza, non hanno dato spiegazioni convincenti

Viaggiavano di notte, sulle strade della Brianza parallele alla Valassina, tra le province di Monza, Como e Lecco. In auto con loro, due 35enni uno di Rovello Porro (Como) e l'altro di Verano Brianza (Monza e Brianza), una mazza da baseball lunga circa un metro. I due, con una serie di precedenti per reati contro il patrimonio e per droga, erano a bordo dell’auto di proprietà del brianzolo che è risultato sprovvisto di patente di guida. Fermati da una pattuglia dei carabinieri di Besana Brianza oltre a non presentare la patente, non hanno saputo dare una spiegazione convincente per la presenza della mazza nell'auto. Hanno detto che la usavano per giorcare con il cane ma il bastone non presentava segni di morsi di animali. 

Per entrambi è stato avviato il procedimento amministrativo volto all’emissione del foglio di via obbligatorio e oltre che per la violazione del codice della strada per guida senza patente, il proprietario del mezzo (escludendo qualsiasi utilizzo della mazza da baseball nelle ore notturne e, considerato che il porto della stessa al di fuori della propria abitazione è da considerarsi palesemente ingiustificato) è stato denunciato all’ Autorità Giudiziaria per porto di oggetti atti ad offendere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In auto di notte senza patente e con una mazza lunga un metro: "Ci gioco col cane". Denunciati

QuiComo è in caricamento