Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Aumento tariffe parcheggi, la giunta di Como ha dato il via libera

L'aumento delle tariffe dei parcheggi blu a pagamento di Como è stato deciso: la giunta di Palazzo Cernezzi, su proposta dell'assessore alla Viabilità, Stefano Molinari, ha approvato pochi minuti fa l'incremento già annunciato negli scorsi giorni...

L'aumento delle tariffe dei parcheggi blu a pagamento di Como è stato deciso: la giunta di Palazzo Cernezzi, su proposta dell'assessore alla Viabilità, Stefano Molinari, ha approvato pochi minuti fa l'incremento già annunciato negli scorsi giorni, ma con una modifica non di poco conto: il costo della prima ora resterà invariato a 1 euro su tutti i posteggi, mentre verranno aumentate le ore successive di 50 centesimi. Confermata anche la nuova tariffa in viale Puecher (zona stadio) dove il costo sale da 1,50 a 3 euro per tutta la giornata.

Questa è, insomma, la quadra trovata tra le varie forze politiche della maggioranza di Palazzo Cernezzi. Infatti, Molinari e il sindaco Stefano Bruni hanno dovuto accogliere le richieste del gruppo di Autonomia Liberale che così potranno votare contro alla mozione sui parcheggi che verrà discussa giovedì 10 marzo 2011 in consiglio comunale (sarà presentata dal PD). "Autonomia Liberale per Como - ha fatto sapere il capogruppo Piercarlo Frigerio - dopo un attento lavoro di analisi, ha raggiunto con il Sindaco Bruni un accordo in termini di mediazione, sull’ipotesi di rimodulazione delle tariffe per la sosta. Nel solco dell’intento più volte dichiarato di impegno nell’ottica del perseguimento di qualsiasi iniziativa indirizzata al bene della città e dei cittadini, il gruppo di Autonomia Liberale per Como anche questa volta ha voluto portare il proprio contributo. Il primo punto sul quale l’attenzione degli autonomisti si è focalizzata è il blocco delle tariffe per la prima ora di sosta". Inoltre gli autonomisti hanno chiesto l'azzeramento dei privilegi della sosta concessi ai dipendenti di tribunale e amministrazione provinciale e che il piano della sosta (di competenza consiliare) venga portato in aula entro 30 giorni.

Si parla di

Video popolari

Aumento tariffe parcheggi, la giunta di Como ha dato il via libera

QuiComo è in caricamento