Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Asfaltature: lavori serali in via Varesina fino al 22 ottobre

Numerosi i cantieri stradali che interesseranno alcune delle principali arterie del territorio comunale di Como, come viale Giulio Cesare (dove è programmato l'intervento di asfaltatura più grosso) e via Varesina. Qui trovate una piccola mappa per...

Numerosi i cantieri stradali che interesseranno alcune delle principali arterie del territorio comunale di Como, come viale Giulio Cesare (dove è programmato l'intervento di asfaltatura più grosso) e via Varesina. Qui trovate una piccola mappa per conoscere anche gli orari in cui sono attivi i cantieri per rifare gli asfalti.

Via Prato Pasqueè Si chiuderà domani (21 ottobre 2010) il cantiere in via Prato Pasqueè. I lavori vengono effettuati di giorno e hanno comportato uno scavo della strada anche per la posa della tombinatura, cui è seguito il risanamento del fondo, la fresatura e con domani l'asfaltatura. Per tutta la durata del cantiere la strada di giorno è chiusa al transito.

Via Italia Libera Lavori di asfaltatura conclusi in via Italia Libera. L'intervento ha comportato l'istituzione del divieto di sosta su entrambi i lati, mentre la viabilità è stata garantita. Nei prossimi giorni verrà posata la nuova segnaletica (come spiegano i tecnici è necessario aspettare qualche giorno per consentire che gli olii presenti nella miscela del bitume evaporino. In caso contrario la vernice posata sull'asfalto cambia colore e diventa marrone). In assenza delle strisce blu che delimitano l'area a parcheggio a pagamento, sarà comunque necessario munirsi dell'apposito tagliando che attesta il pagamento del parcheggio. Il parcheggio a pagamento è infatti indicato dalla segnaletica verticale (i pali) le cui prescrizioni, come previsto dal Codice della Strada, prevalgono su quelle della segnaletica orizzontale (le strisce a terra).

Via Varesina Proseguono fino al 22 ottobre i lavori, effettuati dalle 22 alle 6, per la riasfaltatura di via Varesina, il tratto compreso tra via Badone e via Venturino. Il transito sarà consentito solo ai residenti, ai bus e ai mezzi di soccorso. Il traffico sarà deviato all'altezza di via Badone e da lì dovrà proseguire lungo via Pasquale Paoli, via Cecilio, rotonda di Lazzago, via Colombo e via Canonica-variante di Montano Lucino. La strada verrà chiusa, sempre dalle 22, fino al 22 ottobre compreso. Per tutta la durata dei lavori, verrà istituito il divieto di sosta su entrambi i lati nel tratto della Varesina compreso tra via Badone e via Venturino. Fino alla conclusione dei lavori sulla strada verrà istituito il limite dei 30 chilometri all'ora. Di giorno gli operai procederanno con la riquotatura dei chiusini.

Viale Giulio Cesare Il 25, 26 e 27 ottobre di giorno partiranno i lavori in viale Giulio Cesare, il tratto tra via Milano e via Leoni. L'intervento, oltre alla fresatura e alla riasfaltatura, prevede anche la predisposizione del cavidotto, dei pozzetti e dei plinti di fondazione in vista del futuro rifacimento dell'impianto elettrico (ed evitare così la futura rottura della strada e del marciapiede). Questi lavori verranno appunto effettuati di giorno dal 25 al 27 ottobre. Il 27 ottobre dalle 22 la strada verrà fresata e il 28 e il 29 ottobre, sempre dalle 22, si procederà con la riasfaltatura. Per tutta la durata del cantiere sarà garantita la viabilità, ma verrà istituito il divieto di sosta. I lavori di riasfaltatura sono eseguiti dalla ditta Favini di Brescia che si è aggiudicata la gara d'appalto indetta dall'amministrazione con un ribasso d'asta del 30,27% (l'importo a base d'asta era di 657.140.51 euro più 17.003,09 euro di oneri di sicurezza, Iva esclusa). Per i lavori verrà utilizzato il cosiddetto asfalto tiepido, un asfalto che viene confezionato e messo in opera ad una temperatura notevolmente più bassa di quella degli asfalti tradizionali, che oltre a garantire una migliore resa vanta enormi benefici sul piano del risparmio energetico e delle immissioni di inquinanti in atmosfera.

Via del Lavoro Per quattro sere fino al 22 ottobre, compreso, dalle 22 alle 6 il ponte di via del Lavoro, nel tratto da via Tentorio a via Scalabrini, verrà chiuso al transito e il traffico verrà deviato sul secondo ponte, dove verrà istituito il senso unico alternato regolato da semaforo. Il provvedimento è stato preso per consentire i lavori di riparazione di un parapetto incidentato.

Via Solari Fino alle ore 12 di domani, giovedì 21 ottobre, sarà vietata la circolazione veicolare in Solari nel tratto della stessa fino all'intersezione con via Ostinelli, al fine consentire l'esecuzione dei lavori di sgombero di materiali edili e di risulta.

Via Colombo Dalle ore 22 di domani, giovedì 21 ottobre, fino alle ore 5.30 di venerdì 22 ottobre in via Colombo, nei pressi del passaggio a livello ferroviario è vietata la circolazione veicolare per consentire alle Ferrovie Nord l'esecuzione di lavori di fresatura della pavimentazione esistente e posa di nuovo manto di asfalto a raso in corrispondenza del passaggio a livello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Asfaltature: lavori serali in via Varesina fino al 22 ottobre

QuiComo è in caricamento