rotate-mobile
Cronaca Rodero

Rodero, cento chili di marijuana nel furgone: arrestato corriere della droga

Il mezzo proveniente dalla Sardegna aveva un grosso doppio fondo

Nel furgone proveniente dalla Sardegna aveva solo due piantane in ferro. Tanto è bastato a insospettire gli uomini della guardia di finanza di Olgiate Comasco che hanno bloccato il mezzo, guidato da un 39enne di origini sarde, per un controllo a Rodero.

Sequestro di marijuna gdf (5)

Siccome il conducente è apparso nervoso e dava risposte evasive e contraddittorie alle loro domande, i militari hanno deciso di seguirlo. Il mezzo è giunto nel garage di una casa a Cantello (Varese). I finanzieri sono intervenuti con l'aiuto dei colleghi del gruppo cinofilo di Ponte Chiasso e hanno perquisito il mezzo e l'abitazione. Risultato: in un grande doppio fondo del furgone i militari hanno trovato 126 buste di cellophane conententi marijuana, per un peso complessivo di 100 chilogrammi.

Nell'abitazione sono stati trovati altri 111 chili di sostanza stupefacente e vario materiale per il confezionamento delle dosi. Si calcola che la marijuana recuperata avrebbe fruttato mezzo milione di euro attraverso la vendita al dettaglio.
Il conducente del furgone è stato arrestato e portato al carcere di Varese, mentre il proprietario di casa è stato denunciato per possesso di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rodero, cento chili di marijuana nel furgone: arrestato corriere della droga

QuiComo è in caricamento