Cronaca Via Mugiasca

Como, litiga con la fidanzata e reagisce ai poliziotti: arrestato

Insulti anche al personale del McDonald, poi l'arresto in via Mugiasca

Il giovane arrestato in via Mugiasca

Attimi di tensione nel pomeriggio di giovedì 8 febbraio 2018 a Como in centro città. Secondo quanto ricostruito, è scoppiata una lite tra un giovane e la fidanzata: dapprima i due hanno iniziato a litigare al McDonald dei portici Plinio. I toni del ragazzo, di origine straniera, si sono fatti presto alti e violenti: ha iniziato a gridare e insultare la ragazza. Non contento, se l'è presa anche con il personale del fast food. Poi il litigio è continuato in via Mugiasca: il trambusto è stato tale da spingere diversi cittadini a telefonare allarmati alle forze dell'ordine. Sul posto è arrivata una pattuglia della polizia partita dalla Questura cittadina che ha cercato di placare il giovane: il ragazzo, però, avrebbe reagito e per questo è stato arrestato dalla polizia con l'accusa di oltraggio e resistenza. Ancora da ricostruire le cause del litigio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Como, litiga con la fidanzata e reagisce ai poliziotti: arrestato

QuiComo è in caricamento