Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Dogana di Chiasso-Brogeda

Documenti d'identità rubati: 5 arresti alla frontiera

Fermati tre donne e due uomini

Cinque cittadini siriani sono stati arrestati negli ultimi giorni alla frontiera di Ponte Chiasso. Si tratta di cinque migranti, tre donne e due uomini, che hanno tentato di entrare in Svizzera esibendo documenti d'identità rubati. I cinque stranieri hanno esibito alle forze dell'ordine documenti rubati in bianco nei Comuni di Maddaloni (Caserta) e Marano (Napoli).

L'arresto, eseguito dagli agenti della polizia di frontiera della Questura di Como, è stato convalidato durante l'udienza con rito direttissimo che si è svolto nella mattina di sabato 20 gennaio 2018 al tribunale di Como. Sono stati concessi i termini a difesa e i cinque siriani sono stati rimessi in libertà per la successiva udienza fissata al giorno 1° febbraio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Documenti d'identità rubati: 5 arresti alla frontiera

QuiComo è in caricamento