Mozzate, 5 anni fa ha incendiato casa sua: arrestato

In manette un uomo di 54 anni

Un uomo di 54 anni di Turate, originario della Tunisia, è stato arrestato nella vigilia di Natale con l'accusa di avere incendiato intenzionalmente casa propria. Era il 16 marzo 2014 quando l'uomo, in preda a uno stato d'animo insofferente a causa di vicissitudini lavorative e personali, ha dato fuoco alla sua abitazione: approfittando dell'assenza della moglie ha utilizzato la tenda del salotto e del liquido infiammabile per incendiare l'appartamento.
I carabinieri di Mozzate hanno avviato meticolose indagini e grazie anche ad alcuni testimoni non solo sono riusciti a ricostruire il quadro familiare e la situazione personale dell'uomo ma hanno anche raccolto elementi sufficienti affinché il tibunale di Como, dopo cinque anni, potesse emettere l'ordinanza di custodia cautelare in carcere che gli è stata notificata il 24 dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, consulente immobiliare scomparso: Ricardo trovato senza vita

  • Lutto nella polizia penitenziaria: si toglie la vita un assistente capo di Como

  • Mascherine gratuite in Lombardia, a Como 178mila

  • Lomazzo, ragazza di 28 anni tenta il suicidio buttandosi dal secondo piano

  • Violenza sul bus da Como a Cantù: aggrediscono una donna e prendono a bottigliate un uomo

  • La Finanza multa due ragazzi che pescano ad Argegno e un uomo che dà da mangiare alle anatre a Como

Torna su
QuiComo è in caricamento