Mozzate, 5 anni fa ha incendiato casa sua: arrestato

In manette un uomo di 54 anni

Un uomo di 54 anni di Turate, originario della Tunisia, è stato arrestato nella vigilia di Natale con l'accusa di avere incendiato intenzionalmente casa propria. Era il 16 marzo 2014 quando l'uomo, in preda a uno stato d'animo insofferente a causa di vicissitudini lavorative e personali, ha dato fuoco alla sua abitazione: approfittando dell'assenza della moglie ha utilizzato la tenda del salotto e del liquido infiammabile per incendiare l'appartamento.
I carabinieri di Mozzate hanno avviato meticolose indagini e grazie anche ad alcuni testimoni non solo sono riusciti a ricostruire il quadro familiare e la situazione personale dell'uomo ma hanno anche raccolto elementi sufficienti affinché il tibunale di Como, dopo cinque anni, potesse emettere l'ordinanza di custodia cautelare in carcere che gli è stata notificata il 24 dicembre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco cosa cambia se Como entra in zona arancione

  • Cantù, Lidl chiuso fino al 29 novembre per aver violato il Dpcm. Le scarpe non c'entrano nulla

  • Como, chiuso il bar Mitico: multati anche i clienti che consumavano sul posto cibi e bevande

  • Como in zona arancione da domani o dal 4 dicembre? Ma cambia poco

  • Zona arancione, cosa si può fare a Como da domenica 29 novembre

  • Valduce, la ragazza sul tetto dell'auto che cerca la mamma

Torna su
QuiComo è in caricamento