rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
Cronaca

Arrestato il ladro seriale dei negozi Ovs di Como (e dintorni) grazie a una commessa

Lo ha riconosciuto e seguito fino all'arrivo della polizia

Aveva preso di mira i negozi Ovs, riuscendo in qualche modo sempre a scappare. Le denunce sporte dai due principali negozi, di Como e di Montano Lucino, nonostante le immagini delle telecamere, non avevano avuto un riscontro positivo, almeno fino a ieri, quando il ladro, dopo aver colpito nel centro commerciale di Montano Lucino, è stato notato sul marciapiede della stazione di Grandate da una dipendente del negozio che stava andando a casa.

I dettagli del furto e le immagini delle fattezze e abbigliamento del ladro erano stati pubblicati sulla chat aziendale. La donna lo ha riconosciuto e ha deciso di avvisare il 112 e seguirlo, permettendo alle volanti della polizia di Stato di individuarlo e farlo scendere dal treno alla stazione di Como Borghi.

Portato in Questura il 34enne tunisino è stato trovato in possesso di una grande busta di plastica con il marchio del negozio appena razziato, che conteneva capi di abbigliamento per un valore di 315 euro (parte della merce aveva ancora applicate le placche anti taccheggio) e nel marsupio  aveva anche di 1 grammo di eroina. L'uomo è stato arrestato e il processo si terrà per direttissima questa mattina. È stato anche sanzionato per la detenzione della droga e denunciato in stato di libertà per la violazione della legge sull’immigrazione in quanto irregolare sul territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il ladro seriale dei negozi Ovs di Como (e dintorni) grazie a una commessa

QuiComo è in caricamento