Arrestati i tre giovani rapinatori del supermercato MD di Mozzate

Uno di loro è un comasco residente a Turate

Sono stati arrestati i rapinatori che il 16 febbraio 2019 hanno colpito al supermercato MD di via Varese 124 a Mozzate. Due di loro si trovavano già nel carcere di BUsto Arsizio per avere rapinato l'ufficio postale di Rescaldina.

I tre arrestati sono D.F. di 23 anni residente a Turate, P. C. di 32 anni senza fissa dimora e D.F. di 22 anni di Rho. I primi due si trovavano, come detto, già in carcere al momento in cui i carabinieri di Mozzate hanno eseguito l'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Como. Il terzo, invece, è stato arrestato dai militari presso la propria abitazione.

La macchina utilizzata per la rapina appartiene a uno dei tre. Per crearsi un alibi il proprietario ne aveva denunciato il furto ma le indagini hanno incastrato la banda, anche grazie soprattutto alle immagini delle telecamere di videosorveglianza.

Potrebbe interessarti

  • Lago di Como esondato in piazza Cavour, lungolago chiuso: i percorsi alternativi

  • È vero che i farmaci generici sono uguali a quelli di marca?

  • Sciopero trasporti a Como: giovedì 13 giugno a rischio treni Trenord, bus Asf e funicolare

  • Como, in arrivo gli autovelox fissi in via Napoleona contro gli incidenti

I più letti della settimana

  • Omicidio a Veniano, ragazzo accoltellato dopo una lite durante la festa di paese

  • Hans Junior Krupe, il ragazzo ucciso a Veniano

  • Jennifer Aniston: "Il Lago di Como è bellissimo"

  • Esondazione del lago di Como, la mega gallery con tutte le vostre foto

  • Omicidio di Veniano, arrestato l'aggressore di Hans

  • Il Lago di Como e la grande bruttezza di Murder Mystery

Torna su
QuiComo è in caricamento