Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Piazza Alessandro Volta

Sfasciano l'auto della polizia e aggrediscono gli agenti: arrestati in piazza Volta

Due extracomunitari in stato di ebbrezza hanno creato scompiglio al bar Krudo

Notte a dir poco movimentata in piazza Volta a Como a causa di due giovani marocchini ubriachi. I due sono entrati intorno all'una di notte nel bar Krudo in evidente stato di ebbrezza e hanno chiesto di poter consumare alcolici. Alla richiesta i dipendenti del bar si sono rifiutati di dare da bere ai due individui che erano già fin troppo ubriachi. Purtroppo i due hanno creato scompiglio all'interno del locale rovesciando bicchieri e bottiglie di alcolici. Ai dipendenti del locale non è rimasto altro da fare che chiamare il 112. Sul posto è intervenuta una volante della Questura di Como. I poliziotti hanno faticato molto a ricondurre a più miti consigli i due ubriachi. Sono dovuti intervenire anche i carabinieri. Uno dei due marocchini, però, ha aggredito uno dei poliziotti mentre l'altro una volta fatto salire sulla volante diretta in Questura ha cominciato a dare testate contro il vetro che separa i posti anteriori da quelli posteriori, poi con i piedi è riuscito a sfondare entrambi i finestrini laterali posteriori.
I danni stimati alla vettura della polizia sono di circa mille euro. I due, regolari su suolo italiano, sono stati arrestati. Per il marocchino che ha aggredito il poliziotto si sono aperte le porte del carcare Bassone. Per l'altro è stato disposto l'obbligo di firma dopo il rito direttissimo in tribunale a Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sfasciano l'auto della polizia e aggrediscono gli agenti: arrestati in piazza Volta

QuiComo è in caricamento