Cronaca

Arnesi da scasso in auto per rubare in appartamenti: 4 fermati

Quattro uomini sono stati  fermati dai carabinieri di Cantù sulla strada per Alzate Brianza. I quattro - tutti stranieri (due rumeni, un moldavo e un bulgaro) - hanno cercato di fuggire, ma i carabinieri, con la collaborazione dei colleghi della...

Quattro uomini sono stati fermati dai carabinieri di Cantù sulla strada per Alzate Brianza. I quattro - tutti stranieri (due rumeni, un moldavo e un bulgaro) - hanno cercato di fuggire, ma i carabinieri, con la collaborazione dei colleghi della tenenza di Mariano Comense, li hanno raggiunti e fermati. L'auto è stata perquisita. A bordo sono stati trovati arnesi da scasso per commettere furti in appartamenti. La banda di presunti ladri stava setacciando il territorio per individuare abitazioni da svaligiare. Tra gli arnesi c'erano cacciaviti, piedi di porco, un taglierino, guanti, cappelli (di cui uno presentava dei buchi come per essere utilizzato per celare il volto e fare vedere solo gli occhi). I quattro stranieri sono poco più che ventenni e incensurati, tutti residenti in Lombardia. In macchina non è stata rinvenuta refurtiva, cosa che li ha salvati dall'essere accusati di furto. I quattro sono stati, comunque, denunciati per detenzione illegale di armi bianche (il taglierino) e di possesso ingiustificato di chiavi alterate e grimaldelli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arnesi da scasso in auto per rubare in appartamenti: 4 fermati

QuiComo è in caricamento