Cronaca

Arianna Bernasconi, l'incidente mortale mentre andava al lavoro

Era stata assunta a giugno dalla ditta TechnoProbe di Cernusco Lombardone, in provincia di Lecco. Arianna Bernasconi, 26 anni, percorreva quella strada tutte le mattine: poco meno di 50 chilometri da casa al lavoro, un'ora abbondante di macchina...

arianna-bernasconi-incidente-3

Era stata assunta a giugno dalla ditta TechnoProbe di Cernusco Lombardone, in provincia di Lecco. Arianna Bernasconi, 26 anni, percorreva quella strada tutte le mattine: poco meno di 50 chilometri da casa al lavoro, un'ora abbondante di macchina.

Lavorava come "ingegnere di processo" a tempo pieno nell'azienda specializzata in micro componenti elettronici. Arianna aveva frequentato il liceo scientifico Terragni a Olgiate Comasco, il paese dove è cresciuta, e si era poi laureata in ingegneria fisica al Politecnico di Milano. Si era sposata la scorsa primavera e da poco era andata ad abitare a Uggiate Trevano. Sulla Statale 342, poco prima delle 7.30 del mattino, la sua vita si è tragicamente interrotta. Nel tratto che attraversa Lurago d'Erba la sua Honda Jazz si è scontrata quasi frontalmente con una Ford Focus proveniente dalla direzione opposta, guidata da un uomo di 45 anni rimasto lievemente ferito. I carabinieri dovranno ora accertare la dinamica e la causa dell'incidente. Sulla salma della giovane donna è stata disposta l'autopsia. Sembra che la sua auto abbia invaso la corsia opposta. I funerali verranno celebrati con ogni probabilità a Olgiate Comasco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arianna Bernasconi, l'incidente mortale mentre andava al lavoro

QuiComo è in caricamento