Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Argegno, due furti in tre giorni: ladri in stazione funivia e in Municipio

Due furti, il primo anche con un ingente bottino (sebbene non ancora del tutto quantificato si parla di circa 10mila euro) è avvenuto domenica notte nella stazione della funivia di Argegno che collega il Comune in riva al lago a quello di Pigra...

Sfondano vetrina con un tombino ma i carabinieri li mettono in fuga

Due furti, il primo anche con un ingente bottino (sebbene non ancora del tutto quantificato si parla di circa 10mila euro) è avvenuto domenica notte nella stazione della funivia di Argegno che collega il Comune in riva al lago a quello di Pigra. Il secondo furto, invece, con un bottino inferiore ma dai contorni decisamente più inquietanti, è quello avvenuto in Municipio. I ladri in questo caso avrebbero cercato di aprire la cassaforte ma non trovando le chiavi né avendo a disposizione strumenti di scasso idonei hanno arraffato quello che potevano: pochi soldi, e la penna Mont Blanc del sindaco Roberto De Angeli.

Tornando al furto alla stazione della funivia, i soliti ignoti si sono serviti di un flessibile per forzare la porta d'entrata. Con lo stesso strumento hanno poi aperto la cassaforte dove c'era l'incasso delle ultime giornate. Si occupano delle indagini i carabinieri di Castiglione d'Intelvi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Argegno, due furti in tre giorni: ladri in stazione funivia e in Municipio

QuiComo è in caricamento