Cronaca

Appello della Lida: i cuccioli salvati dal canile di Valmorea cercano casa

Adesso hanno quasi tre mesi, ma quando sono stati salvati avevano solo 3 giorni: erano in una gabbia accanto alla mamma morta, in pessime condizioni igieniche, come tutti gli altri 128 cani segugi di un canile di Valmorea. Era lo scorso aprile...

segugi-cuccioli-3

Adesso hanno quasi tre mesi, ma quando sono stati salvati avevano solo 3 giorni: erano in una gabbia accanto alla mamma morta, in pessime condizioni igieniche, come tutti gli altri 128 cani segugi di un canile di Valmorea. Era lo scorso aprile quando le forze dell'ordine, gli uomini dell'Asl di Como e dell'Enpa, con la collaborazione della Lida, sono intervenuti e hanno sequestrato gli animali salvandoli dalle pessime condizioni in cui si trovavano. Tra loro anche quattro segugi neonati.

Ora le guardie zoofile della Lida, alle quali sono stati affidati i cuccioli, dopo averli curati e nutriti, lanciano un appello a chiunque voglia continuare a prendersene cura per il resto della loro vita. Si tratta di tre femmine e un maschio. Una femmina ha già trovato casa. Restano le due sorelline e il maschietto. Hanno 80 giorni e sono segugi italiani di razza pura ma saranno rifiutate adozioni a scopo di caccia. Per informazioni telefonare al 3886546254 o al 3333469032.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appello della Lida: i cuccioli salvati dal canile di Valmorea cercano casa

QuiComo è in caricamento