Cronaca

Appalto rifiuti da 80 milioni di euro: due aziende in gara

E' il più grande e costoso appalto del Comune di Como: il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Oggi è l'ultimo giorno per la presentazione delle offerte per partecipare alla gara d'appalto. Dal Comune di Como hanno fatto sapere che sono...

E' il più grande e costoso appalto del Comune di Como: il servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Oggi è l'ultimo giorno per la presentazione delle offerte per partecipare alla gara d'appalto. Dal Comune di Como hanno fatto sapere che sono due le domande pervenute. Chi si aggiudicherà la gara avrà la responsabilità di un servizio che costa alle casse comunali circa 80 milioni di euro (base d'asta) in 7 anni. Da Palazzo Cernezzi hanno fatto sapere che i nomi delle due aziende partecipanti alla gara saranno rese note domani (14 settembre 2010). facile intuire che tra queste ci sia Econord, la società che gestisce attualmente il servizio. Econord aveva partecipato alla gara d'appalto che era stata già esplicata lo scorso febbraio. Era stata l'unica a presentare l'offerta, ma poi è stata esclusa per non avere raggiunto il punteggio minimo di 36 punti. Quella stessa prima gara è stata al centro di numerose polemiche, anche in virtù dei contenuti del bando che limitavano fortemente la possibilità di altre aziende di partecipare. Ad ogni modo, tutto da rifare. Ora in gara ci sono due società.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appalto rifiuti da 80 milioni di euro: due aziende in gara

QuiComo è in caricamento