Aperture serali, i negozi si organizzano da soli: "Il Comune ci ha abbandonati"

Shopping serale il giovedì sera: le aperture dei negozi del centro storico di Como erano diventate un appuntamento fisso tra giugno e luglio, ma quest'anno Comune di Como e Confcommercio non hanno promosso la consueta iniziativa. Alcuni negozianti...

Shopping serale il giovedì sera: le aperture dei negozi del centro storico di Como erano diventate un appuntamento fisso tra giugno e luglio, ma quest'anno Comune di Como e Confcommercio non hanno promosso la consueta iniziativa. Alcuni negozianti, quindi, dopo avere atteso invano indicazioni dall'amministrazione comunale e dall'associazione dei commercianti hanno deciso di fare tutto in autonomia. Ieri sera, quindi, benché non fosse stata pubblicizzata l'iniziativa, 6 negozi hanno aperto dalle 21 alle 23: "Abbiamo deciso di organizzarci da soli visto che il Comune non ha fatto nulla". Ieri sera, quindi, erano aperti in via Luini il Tezenis, Kiko, Golden Boy, Via Maestra e BB Store, mentre in via Vittorio Emanuele era aperto il punto vendita Yamamay. Nei prossimi giovedì si replicherà.

Si parla di

Video popolari

Aperture serali, i negozi si organizzano da soli: "Il Comune ci ha abbandonati"

QuiComo è in caricamento