Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Antenna di Brunate, Radio Kappa chiede 750mila euro di danni

Contro il provvedimento con cui l’amministrazione comunale ha annullato l’autorizzazione rilasciata a Rete Radio Kappa, per il posizionamento di un’antenna in via alle Colme, ai confini con il comune di Brunate, la società ha presentato ricorso al...

antenna-brunate

Contro il provvedimento con cui l'amministrazione comunale ha annullato l'autorizzazione rilasciata a Rete Radio Kappa, per il posizionamento di un'antenna in via alle Colme, ai confini con il comune di Brunate, la società ha presentato ricorso al Tar e chiesto il risarcimento dei danni. Nel ricorso - presentato anche contro Regione Lombardia - è stata formulata domanda di risarcimento di tutti i danni subiti e subendi da parte della ricorrente, quantificati in euro 725.361,50 o nell'importo maggiore o minore che dovesse risultare in corso di causa, per l'annullamento dell'autorizzazione rilasciata. Preso atto del ricorso, la giunta ha dato mandato al settore Legale di costituirsi per difendere le ragioni dell'amministrazione. "Noi non torniamo indietro - commenta il sindaco Stefano Bruni - e difenderemo fino in fondo le nostre ragioni".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antenna di Brunate, Radio Kappa chiede 750mila euro di danni

QuiComo è in caricamento