Ragazzo di 15 anni annegato nel lago di Como in viale Geno

Dramma sul lungolago

Momenti drammatici in viale Geno a Como. Un ragazzo di 15 anni è annegato dopo essersi tuffato dalla riva. Era con alcuni amici quando ha deciso di fare un bagno ma per motivi ancora da chiarire il giovane non è più riemerso. Immediati i soccorsi dei vigili del fuoco intervenuti con la squadra di sommozzatori che hanno recuperato il ragazzo in fin di vita.

Il fatto è avvenuto intorno a mezzogiorno del 7 giugno 2019. Il ragazzo si è tuffato dal pontile vicino a Villa Geno, in fondo alla passeggiata che da piazza Matteotti porta al lido. E' stato trasportato d'urgenza in ambulanza alla base dell'elisoccorso per poi essere portato in volo in un ospedale di Bergamo. Purtroppo per lui non c'è stato nulla da fare.

In quello stesso punto del lago sono annegati tre ragazzi in quattro anni: è accaduto il 15 agosto 2015, il 4 agosto 2017, il 2 giugno 2018.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Como, ragazza di 18 anni violentata al primo appuntamento: arrestato barista del centro

  • Tragedia sui monti di Sorico: cacciatore morto per prendere un cervo

  • Anche Alexis Sanchez ha scelto il Lago di Como

  • Incidente a Mariano Comense: morto un motocilista di 53 anni

  • Incidente a Como: una persona incastrata fra le lamiere

  • Como, rapisce il figlio di 3 anni per portarlo in Inghilterra: fermato in aeroporto

Torna su
QuiComo è in caricamento