Lunedì, 18 Ottobre 2021
Cronaca

Ancora sfregi sul Monumento ai Caduti

Nuove scritte e consueto degrado al Monumento ai Caduti di Como.Sembra proprio che non lo vogliano lasciare in pace: ogni giorno che passa le scritte aumentano e di conseguenza anche il decadimento. Il consigliere comunale Marco Butti, del Gruppo...

Nuove scritte e consueto degrado al Monumento ai Caduti di Como.Sembra proprio che non lo vogliano lasciare in pace: ogni giorno che passa le scritte aumentano e di conseguenza anche il decadimento. Il consigliere comunale Marco Butti, del Gruppo misto, è in prima linea nella salvaguardia di questo storico monumento e non solo: "E' vergognoso che un pezzo di storia della nostra città venga preso di mira quotidianamente dai vandali, fortunatamente ci sono volontari che intervengono e puliscono, ma non è pensabile continuare in questa direzione. Sono passato pochi giorni fa ed oltre alle scritte ho trovato sporcizia, abbandono e urina, insomma sembra una terra di nessuno. Per questo ci siamo attivati e stiamo raccogliendo firme per la tutela del Monumento ai Caduti, con già 350 adesioni, ma quello che vogliamo capire è l'utilizzo che si sta facendo delle telecamere presenti. Visto che l'inciviltà è ormai diffusa, riteniamo vi siano solamente due rimedi: il primo è la realizzazione di una cancellata a scomparsa, l'altro è quello di posizionare un picchetto con la polizia che presidi la zona anche di notte. In questo modo, oggettivamente non si può più continuare."

-

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora sfregi sul Monumento ai Caduti

QuiComo è in caricamento