menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora lì, in decomposizione: i topi morti ai giardini a lago

I topi morti segnalati il 10 agosto in questo articolo, dopo più di 20 giorni si trovano ancora lì, ovviamente più malconci e maleodoranti di allora. Decisamente un brutto spettacolo in uno degli angoli più turistici della città dove...

I topi morti segnalati il 10 agosto in questo articolo, dopo più di 20 giorni si trovano ancora lì, ovviamente più malconci e maleodoranti di allora. Decisamente un brutto spettacolo in uno degli angoli più turistici della città dove troneggiano il Monumento ai Caduti e il Tempio Voltiano. Le carcasse degli animali si trovano davanti al Casello dell'Acquedotto dove molti bambini, soprattutto in questi giorni in cui il clima e la chiusura delle scuole lo permettono, passano con i genitori per recarsi nell'area giochi retrostante. Ma non è solo un problema legato alla presenza di bambini: infatti molti turisti e famiglie in generale passano proprio da questa zona per visitare l'area o per una semplice passeggiata a ridosso del lago. La speranza ora è che quelle carcasse in decomposizione vengano rimossi al più presto, possibilmente prima dei vari festival e concerti che da inizio settembre animeranno proprio quelle zone della città e porteranno sicuramente un gran numero di persone nell'area dei giardini a lago.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Economia

Le 'gonne ruffiane' made in Como conquistano New York

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

QuiComo è in caricamento