Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche una dipendente del Comune tra i falsi disabili

Continua la serie di interventi dei vigili di Como per smascherare i falsi disabili che usano impropriamente i pass per handicappati o che addirittura usano pass falsi. Venerdì 25 giugno intorno alle 14 gli agenti della polizia locale hanno

Continua la serie di interventi dei vigili di Como per smascherare i falsi disabili che usano impropriamente i pass per handicappati o che addirittura usano pass falsi. Venerdì 25 giugno intorno alle 14 gli agenti della polizia locale hanno sopreso due donne che utilizzavano in modo illegittimo il contrassegno arancione che consente di non pagare la sosta sui posti blu e di parcheggiare sui posti riservati agli invalidi. Un altro uomo, un turco, è stato multato perché ha parcheggiato sul posto disabili senza esibire nessun permesso. Tra le due donne soprese dai vigili c'è anche una dipendente del Comune che utilizzava il pass di un'altra persona, forse addirittura fotocopiato a colori, per posteggiare sui parcheggi blu in viale Lecco, davanti a Palazzo Cernezzi, senza pagare.

Si parla di

Video popolari

Anche una dipendente del Comune tra i falsi disabili

QuiComo è in caricamento