rotate-mobile
Cronaca Dongo

Frattura alla caviglia in escursione: si mobilitano elicottero, vigili del fuoco e soccorso alpino

La donna si trovava nei pressi dell’Alpe di Teolo, al confine tra le province di Sondrio e di Como

Stava percorrendo a Samolaco (Sondrio) il sentiero che porta dalla frazione di Casenda alla chiesetta di San Fedelino ma è inciampata e ha riportato la sospetta frattura di una caviglia. Allora ha chiesto aiuto: dal momento che il luogo dell’intervento si trova nei pressi dell’Alpe di Teolo, al confine tra le province di Sondrio e di Como, la centrale ha attivato le squadre del soccorso alpino, Stazioni di Dongo e Lario Occidentale della XIX Delegazione Lariana; pronti a partire a supporto delle operazioni anche i tecnici della Stazione di Valchiavenna. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco e l’elisoccorso di Areu - Agenzia regionale emergenza urgenza di Como. La signora è stata raggiunta dai soccorritori e dopo essere stata valutata dal punto di vista sanitario è stato deciso il suo trasferimento in ospedale con l’elicottero. L’intervento è terminato nel pomeriggio.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frattura alla caviglia in escursione: si mobilitano elicottero, vigili del fuoco e soccorso alpino

QuiComo è in caricamento