Mercoledì, 23 Giugno 2021

Allarme fuga gas in via Scalabrini. Ma la puzza viene dalla fogna

Un fortissimo odore nell'area dell'ex Consorzio agrario di via Scalabrini a Como ha fatto temere una fuga di gas. I residenti hanno chiesto l'intervento dei tacnici di Acsm e Comune di Como. Negli edifici vicini c'è chi ha addirittura pensato che...

Un fortissimo odore nell'area dell'ex Consorzio agrario di via Scalabrini a Como ha fatto temere una fuga di gas. I residenti hanno chiesto l'intervento dei tacnici di Acsm e Comune di Como. Negli edifici vicini c'è chi ha addirittura pensato che la fuga venisse dall'interno del proprio palazzo. In mattinata i tecnici insieme alla polizia locale sono intervenuti per verificare se ci fossero guasti alla rete del gas, ma è risultato tutto a posto. Nessuna fuga. La spiegazione più plausibile è che la puzza sentita dai residenti e lavoratori della zona sia causata da scarichi fognari che con il caldo fuori stagione di questi giorni hanno emanato esalazioni nauseabonde. I cittadini, però, sono esasperati e dicono che non si riesce più a vivere in questo quartiere. Sotto accusa il terreno dell'area dismessa dell'ex Consorzio agrario da dove sembrano provenire i miasmi. In effetti in questa area c'è un acquitrino, una pozza di acqua stagnante: avvicindosi alla pozza il cattivo odore sembra in effetti aumentare.

"Oggi le squadre di Acsm Agam reti gas-acqua sono state coinvolte nella ricerca della fonte di un odore che si propala dalla zona di via Scalabrini, all’altezza dell’incrocio con via Primo Maggio - hanno fatto sapere da Acsm -. La verifica sul campo ha confermato che il fenomeno non è legato alle nostre attività".

Si parla di

Video popolari

Allarme fuga gas in via Scalabrini. Ma la puzza viene dalla fogna

QuiComo è in caricamento