Cronaca

Alla Pinacoteca di Como opera di Stingel sequestrata in dogana

Un quadro di Rudolf Stingel è stato assegnato alla Pinacoteca di Como. L'opera era stata sequestrata in dogana. Ora in ottemperanza al provvedimento di rimissione del Ministero della Giustiza, l'opera sarà assegnata alla pinacoteca civica...

quadro-sequestrato-pinacoteca

Un quadro di Rudolf Stingel è stato assegnato alla Pinacoteca di Como. L'opera era stata sequestrata in dogana. Ora in ottemperanza al provvedimento di rimissione del Ministero della Giustiza, l'opera sarà assegnata alla pinacoteca civica di Como. Si tratta di un olio su tela del valore stimato in 135mila euro, realizzato nel 2009. L'opera era contesa anche dal dal MAXI di Roma Museo del Novecento di Milano. Stingel attualmente abita e lavora tra New York e Merano (dove è nato). È tra gli artisti italiani più conosciuti e apprezzati all'estero. L'opera verrà esposta in Pinacoteca e presentata ufficialmente al pubblico nel mese di maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla Pinacoteca di Como opera di Stingel sequestrata in dogana

QuiComo è in caricamento