Cronaca

Alberto Botta, il sindaco di Como lo ricorda così: "Per me è stato decisivo"

La morte di Alberto Botta, ex sindaco di Como, ha provocato tanta commozione in città. In queste ore il sindaco Stefano Bruni ha affidato il suo cordoglio e il suo ricordo di Botta a una nota stampa che riportiamo integralmente. "Con Alberto...

La morte di Alberto Botta, ex sindaco di Como, ha provocato tanta commozione in città. In queste ore il sindaco Stefano Bruni ha affidato il suo cordoglio e il suo ricordo di Botta a una nota stampa che riportiamo integralmente.

"Con Alberto Botta ci lascia una persona schiva, che evitava quanto potesse costituire un riconoscimento alla sua opera o al suo comportamento ed un uomo operoso, che si impegnava intensamente.

Per me è stata una persona decisiva: se sono entrato in politica lo devo anche a lui, in forza di un rapporto di amicizia e stima che lo aveva legato a mio padre, come lui commercialista. La sua figura ha impresso una rotta precisa alla mia stessa vita.

Nella fase di emergenza seguita a tangentopoli, tempo in cui il sindaco e le istituzioni surrogarono l'assenza dei partiti, Alberto diede il meglio di sè, guidando con fermezza e risolutezza i primi anni della sua amministrazione. Fu lui a prospettarmi più volte la candidatura a sindaco e nonostante negli ultimi anni ci siano state tra noi alcune incomprensioni sfociate anche in ingiusti giudizi che mi hanno fatto soffrire, da parte mia non sono mai venute meno la stima e la gratitudine per un uomo che tanto ha dato in termini di tempo ed energie per il bene comune e per la sua città.

Alla moglie Lorenza, ai figli, ai familiari e a quanti lo hanno accompagnato in questa sua ultima dura battaglia, un grande abbraccio".
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alberto Botta, il sindaco di Como lo ricorda così: "Per me è stato decisivo"

QuiComo è in caricamento